lunedì 6 dicembre 2010

Soft-porno su Raiuno















Ultimamente si è riscontrata una nuova tendenza su Raiuno: il soft-porno in prima serata, nelle fiction di grande successo. Si è iniziato con "terra ribelle": nudi, violenza sessuale, sesso di gruppo. Poi nella recente "paura d'amare", con la protagonista che, prima di abbandonarsi per la prima volta tra le braccia del suo amato, chiede: "Ma i bimbi..non è che ci sentono?" lasciando presagire una nottata di gemiti incontrollabili..Raiuno era la classica rete per famiglie, "tradizionale"..cattolica..e il moige ha avuto molto da ridire su tali scene. Però non è male questa scelta, in fondo il sesso è parte della vita..ed è positivo per una tv italiana fare questi "passi avanti"..anche se c'è da dire che il vero passo avanti andrebbe fatto sul piano dei contenuti: quelle fiction sono cosi "elementari", nulla a che vedere con le serie tv americane come  Dr. House, Desperate housewives, Brothers and sisters: che sono dei veri capolavori, riescono a parlare della realtà, anche di sesso, ..e lo fanno bene..senza neanche pensare a qualche scena di nudo..

9 commenti:

Archimede mancato ha detto...

poveri bambini, cosa diranno alla mamma. che stanno facendo? lo voglio fare anche io
raiiii

Alba* ha detto...

Io ho guardato "Terra ribelle" e devo dire che è proprio vero, c'erano solo quelle scene, ma credimi non batteranno mai Italia Uno. xD

Igor ha detto...

@archimede
vero, ma oggi su internet i bambini possono venire a contatto con visioni mooolto piu forti, credo che queste scene siano il male minore ;) grazie del commento e della visita! ;)

@alba

quali programmi su italia1 hanno queste scene?! ;)

Allegra ha detto...

Ma sei tu???? E io che blog avevo sul mio tra i preferiti che non aggiornavi da UN ANNO???
:)))che bello che ci sei!!!

Igor ha detto...

si allegra sono proprio io! ma davvero non ti eri accorta che mi ero trasferito su blogspot?! quello che hai nel tuo profilo è il mio vecchio blog su wordpress :)

1sorriso ha detto...

Arrivo qui dal blog di Allegra.. piacere di 'conoscerti'.
E' vero che il sesso è parte della vita, ma è anche vero che è qualcosa di intimo e personale. Tu hai mai guardato un tuo amico mentre lo faceva? Ti è mai venuto in mente di farlo o non lo troveresti forse fuori luogo? E allora perché farlo vedere in tv? E' una cosa che non ho mai capito..
1sorriso!

Nicole ha detto...

Ciao, non so perché avevo perso di vista IL TUO BLOG, TRA L'ALTRO MOLTO INTERESSANTE. Vado sempre molto di fretta e sono anche molto distratta purtroppo.

Riguardo al post che dirti, ormai la Tv ci disabituati a tutto, persino ad immaginarle certe cose. Grandi e piccini ormai hanno imput di ogni genere, le menti sono addormentate e imbottite. Tutto sembra normale e alla portata di tutti...scoprire che poi non è così crea la fabbrica dei nuovi mostri.

Igor ha detto...

@1 sorriso

condivido in parte..perchè una cosa è l'amico, l'altra una rappresentazione artistica fatta in tv o al cinema ;)

@nicole
ben ritrovata!!

volevofarelaprincipessa ha detto...

Raiuno meglio di Youporn!!!
ahahahaha XD


Farnocchia